Username Password  
  Password dimenticata?  
ItalianoEnglish
 
  COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
HOME
AUTORE | LOCALIZZAZIONE | TIPOLOGIA | MOSTRE | RICERCA AVANZATA
OPERA
 
 
Beijing National Stadium
Stadio Olimpico
Top
PROGETTISTA
 
 
Herzog & de Meuron
Top
LOCALIZZAZIONE
 
Continente
Asia
Nazione
Cina [Zhōngguó/Zhōnghuá]
Municipalità
Pechino [Beijing]
Città
Pechino [Beijing]
Indirizzo
N 4th Ring Rd Middle (Olympic Park)
 
 
Top
MAPPA
 
 
Top
TIPOLOGIA
 
ARCHITETTURA
Edifici per lo sport
Stadi, tribune
Top
CRONOLOGIA
 
Progetto
2003     Progetto vincitore di concorso
Realizzazione
2003 - 2008
Top
PREMI
 
2009
RIBA Lubetkin Prize
2009
IOC/IAKS Award
International Olympic Committee
International Association for Sports and Leisure Facilities (IAKS)

category: “stadia”
2008
Design of the Year for Architecture
Design Museum
Top
L'OPERA NEL CINEMA
 
Titolo
  Ai Weiwei. Never Sorry
Regia
Alison Klayman
Nazionalità
Germania
Anno di produzione
2012
Interpreti
Danqing Chen, Ying Gao, Changwei Gu, Ai Weiwei
Ruolo dell'edificio
Marginale
Annotazioni
www.aiweiwei-neversorry.de
Titolo
  Bird's Nest. Herzog & de Meuron in China
Regia
Christoph Schaub, Michael Schindhelm
Nazionalità
Svizzera
Anno di produzione
2008
Interpreti
Jacques Herzog, Pierre de Meuron, Ai Weiwei, Dr. Uli Sigg, Dr. Yu Qiu Rong, Li Xinggang, Stefan Marbach, Li Aiqing, Prof. Zhi Yin, Fang Hangting
Ruolo dell'edificio
Rilevante
 
Annotazioni
Costruire tra due culture, due tradizioni architettoniche e due sistemi politici; il documentario di Christoph Schaub e Michael Schindhelm mostra due progetti in Cina, molto diversi fra loro, dello studio di architetti di Basilea Herzog & de Meuron: lo Stadio Nazionale per i Gochi Olimpici di Pechino del 2008 ed un intero quartiere della città di Jinhua. Uno è progettato in funzione dell'immagine che la Cina vuol dare di sé agli occhi del mondo, l'altro provvede alle necessità quotidiane della popolazione.
La Cina sta cambiando velocemente. Lo scorso anno sono stati costruiti più edifici in Cina che negli ultimi anni in tutta l'Europa. Il paese ha una grande richiesta di architetti di fama internazionale.
Il famoso studio di architetti di Basilea Herzog & de Meuron (Tate Modern a Londra, lo stadio di calcio Allianz Arena a Monaco di Baviera, de Young Museum a San Francisco, solo per citare alcuni progetti) sono stati incaricati di progettare lo Stadio Nazionale per le Olimpiadi del 2008. I due architetti hanno anche un altro progetto in corso nella provincia cinese, dove stanno costruendo un intero quartiere per 300.000 persone a Jinhua, una città di 3 milioni di abitanti. Questo progetto è stato portato avanti in funzione delle necessità quotidiane della popolazione.
Il documentario di Christoph Schaub e Michael Schindhelm mostra come la cultura cinese influisca sugli edifici costruiti dagli architetti. Le specifiche forme architettoniche e lo sforzo che essi fanno per raggiungerle ci danno informazioni sulla società, la cultura e la vita quotidiana in Cina. "Bird's Nest. Herzog & de Meuron in China" esplora su come questi  prestigiosi edifici vengono costruiti in Cina. Da un lato, il documentario cerca di capire come i due architetti applichino con successo, ancora una volta, il loro metodo di costruire nel contesto; dall'altro lato, esplora l'aspetto cinese: le loro intenzioni, le loro aspettative, le loro strategie in questo complesso processo di creazione.

Testo a cura di T&C Film, gennaio 2008; traduzione in italiano a cura di Architectour.net
review:  Peter Popp, "Bird's Nest. Herzog & de Meuron in China", Detail 6/2008 [Einfach Bauen/Simple Forms of Construction/Construire simple], "Berichte-Reports" p. 604
Top
RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI
 
 
"Estadio Nacional para los Juegos Olímpicos de 2008/National Stadium, The Main Stadium for the 2008 Olympic Games", in Jean-François Chevrier (ed.), El Croquis 152-153, IV-V 2010 [Herzog & de Meuron. 2005-2010. Programa, monumento, paisaje/Programme, monument, landscape], pp. 128-149
Stefania Suma, "Le cattedrali contemporanee del benessere e del tempo libero/Contemporary cathedrals of fitness and free-time", L'industria delle costruzioni 413, maggio-giugno/may-june 2010 [Architetture per lo sport], p. 5 (4-21)
The Arup Journal 44, 1/2009 [The Beijing National Stadium special issue]
Frank Kaltenbach, Christian Schittich, "»...unsere Stadien sind Wahrnehmungs-maschinen zwischen Zuschauer und Spielfeld«/"...Our Stadiums Are Perceptual Mechanisms Between Spectators and the Playing Field"", Detail 9/2005 [Stadien/Stadiums/Equipements sportifs], "Diskussion/Discussion" pp. 900-906
William Wiles, "Every other architecture magazine .... Herzog & de Meuron with artist Ai Wei Wei", Icon 63, september 2008, p. 34
"Nationalstadion in Peking/National Stadium in Beijing", Detail 7-8/2008 [Große Tragwerke/Large Structures/Grandes structures], "Dokumentation/Documentation" pp. 771-779, 895
"Maßgeschneidert", Detail 7-8/2008 [Groß Tragwerke/Large Structures/Grandes structures], "Produkte/Products" p. 880
Alex Pasternack, "National Stadium. Herzog & de Meuron", Architectural Record 7/2008, july 2008 [Beijing transformed], pp. 92-99
"La China olímpica, frente a boicots y temblores", Arquitectura Viva 117, XI-XII 2007 [Zaragoza 2008], "Breves" p. 5
Philip Jodidio, Architecture in China, Taschen, 2007, pp. 66-71
"Pechino Beijing 2008", Domus 860, giugno/june 2003, pp. 34-41
Top
COMMITTENTE
 
 
Beijing People's Government
National Stadium Co. Ltd.
Top
IMPORTO
 
 
€ 422.000.000
Top
DATI
DIMENSIONALI
 
Superficie
lotto ha. 20.29
utile mq. 258.000
Dimensioni
ml. 320 x 300
Altezza
ml. 69
Capienza
100.000 spettatori
Top
STRUTTURISTA
 
 
Ove Arup & Partners
Top
STAFF
 
Progetto
Herzog & de Meuron, Basel
Responsabile
Herzog & de Meuron, Basel
Jacques Herzog, Pierre de Meuron, Stefan Marbach, Harry Gugger
Responsabili del progetto
Linxxi Dong, Mia Hägg, Tobias Winkelmann, Thomas Polster, Jean Paul Jaccaud
Gruppo di progettazione
concorso:
Béla Berec, Antonio Branco, Simon Chessex, Massimo Corradi, Gustavo Espinoza, Nicolas Feldmeyer, Hans Focketyn, Andy Fries, Patric Heuberger, Mia Hägg, Jean-Paul Jaccaud, Stefan Marbach, Daniel Pokora, Christopher Pannett, Mehrdad Safa, Philipp Scharer, Heeri Song, Adrien Verschuere, Antje Voigt

realizzazione:
Peter Karl Becher, Alexander Berger, Felix Beyreuther, Marcos Carreno, Xudong Chen, Simon Chessex, Massimo Corradi, Yichun He, Volker Helm, Claudia von Hessert, Yong Huang, Kasia Jachowska, Uta Kamps, Hiroshi Kikuchi, Martin Krapp, Hemans Lai, Emily Liang, Kenan Liu, Donald Mak, Carolina Mojto, Christoph Röttinger, Roland Rossmaier, Luciano Rotoli, Mehrdad Safa, Roman Sokalski, Heer Song, Christoph Weber, Thomasine Wolfensberger, Pim van Wylick, Camillo Zanardini, Xiaolei Zhang
Architetto associato
China Architecture Design & Research Group, Beijing
Consulente impianti sportivi
Arup Sport, London
Consulente strutturale
Ove Arup & Partners, Hong Kong
Consulente facciate
R + R Fuchs, München
Impianti
Ove Arup & Partners, Hong Kong
Interventi artistici
Ai Wei Wei, Beijing
Plastici, modelli, rendering, visualizzazioni
Artefactory, Paris
Geologo
Beijing Survey Design and Research Institute, Beijing
Grafica e segnaletica
New Identity Ltd., Basel
Controllo costi
Davis Langdon & Everest
Supervisione
CIECC Engineering & Construction Project Management Corp., Beijing
 
 
Contacts    Copyright © 2004 - 2020 MONOSTUDIO | ARCHITECTOUR.NET
 
| Disclaimer | Condizioni d'utilizzo | Credits |