Username Password  
  Password dimenticata?  
ItalianoEnglish
 
  COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
HOME
AUTORE | LOCALIZZAZIONE | TIPOLOGIA | MOSTRE | RICERCA AVANZATA
INSIDE AR   
AR DATABASE
Autore
Localizzazione
Tipologia
Mostre
Ricerca avanzata
News
|
AR Info
FAQ
Registrazione
About AR
Contacts

 
Smiljan Radic progetta il Padiglione 2014 della Serpentine Gallery
17 marzo 2014

Serpentine Galleries Pavilion London Smiljan RadicLa Serpentine ha commissionato all’architetto cileno Smiljan Radic il progetto per il Padiglione 2014 della Serpentine Gallery. Radic è il quattordicesimo architetto che accetta l’invito a progettare un padiglione temporaneo di fronte all’ingresso della Serpentine Gallery nei Giardini di Kensington. Questa realizzazione è uno degli eventi più attesi del calendario culturale ed è diventata una delle principali attrazioni dell’estate londinese fin dal suo lancio nel 2000. Il progetto di Smiljan Radic viene dopo la struttura a “nuvola” di Sou Fujimoto che, con quasi 200.000 persone nel 2013, è stato uno dei più visitati.
Questo padiglione occuperà 350 metriquadri sul prato della Serpentine Gallery e la sua struttura cilindrica semi-trasparente è concepita per assomigliare ad una conchiglia che poggia su massi di cava.
Smiljan Radic, progettista del XIV Padiglione della Serpentine ha detto: “Il Padiglione Serpentine 2014 fa parte della storia delle piccole costruzioni romantiche che si vedevano nei parchi e nei grandi giardini, le cosiddette “follies” che furono molto popolari fra la fine del XVI secolo e l’inizio del XIX. Esternamente il visitatore vedrà un fragile guscio sospeso su grandi massi di cava. Questo guscio - bianco traslucido e in fibra di vetro - ospiterà un interno organizzato intorno ad un cortile vuoto, dove l’elemento naturale apparirà in basso, dando la sensazione che l’intero volume sia flottante. Di notte, grazie alla semi-trasparenza del guscio, la luce ambrata attirerà l’attenzione dei passanti, come le lampade attirano le falene”.
 
 
Contacts    Copyright © 2004 - 2019 MONOSTUDIO | ARCHITECTOUR.NET
 
| Disclaimer | Condizioni d'utilizzo | Credits |