Username Password  
  Password dimenticata?  
ItalianoEnglish
 
  COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
HOME
AUTORE | LOCALIZZAZIONE | TIPOLOGIA | MOSTRE | RICERCA AVANZATA
INSIDE AR   
AR DATABASE
Autore
Localizzazione
Tipologia
Mostre
Ricerca avanzata
News
|
AR Info
FAQ
Registrazione
About AR
Contacts

 
Centro Culturale a Bordeaux di BIG, Bjarke Ingels
25 giugno 2012

BIG Bjarke Ingels Meca BordeauxIl team composto da BIG+FREAKS freearchitects, dUCKS scéno, Khephren Ingénierie, VPEAS, ALTO Ingénierie, Vincent Hedont, PBNL, Mryk & Moriceau, Ph.A ha vinto il concorso per la progettazione di un nuovo centro culturale di 12.000 metri quadri, sul lungofiume di Bordeaux, che accorperà tre istituzioni culturali all'interno di uno stesso edificio.
La nuova Maison de l’Économie Créative et de la Culture en Aquitaine, MÉCA, verrà costruita sul lungofiume storico di Bordeaux ed ospiterà le tre agenzie regionali per le arti visive e sceniche - FRAC, ECLA e OARA - all'interno di una singola istituzione. Il Consiglio Regionale di Bordeaux ha selezionato la proposta vincitrice fra quelle di SANAA, lo studio di Tolosa W-Architectures e lo studio di Bordeaux FLINT.
La proposta di BIG organizza il nuovo centro per l'arte contemporanea, l'istituto per le arti sceniche ed il centro per la letteratura ed il cinema intorno ad uno spazio pubblico che si apre sia verso la città di Bordeaux che verso il fiume Garonne. L'edificio è concepito come un unico anello all'interno del quale gli spazi pubblici e le istituzioni culturali partono dal livello del lungofiume per salire all'atrio d'ingresso sulla copertura, scendere attraverso la torre scenica dell'OARA, attraversare il lungofiume sul ponte illuminato da un cielo stellato del FRAC e tornare verticalmente al suolo negli archivi dell'ECLA, riunendosi al lungofiume.
 
 
Contacts    Copyright © 2004 - 2019 MONOSTUDIO | ARCHITECTOUR.NET
 
| Disclaimer | Condizioni d'utilizzo | Credits |