Username Password  
  Password dimenticata?  
ItalianoEnglish
 
  COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
HOME
AUTORE | LOCALIZZAZIONE | TIPOLOGIA | MOSTRE | RICERCA AVANZATA
INSIDE AR   
AR DATABASE
Autore
Localizzazione
Tipologia
Mostre
Ricerca avanzata
News
|
AR Info
FAQ
Registrazione
About AR
Contacts

 
Ricostruzioni: Graft a New Orleans
22 luglio 2009
Graft New Orleans Camelback Shotgun HouseNello scorso aprile sono state completate 6 delle case che facevano parte del programma "Make it Right", l'iniziativa promossa da Brad Pitt per ricostruire la Lower 9th Ward a New Orleans, devastata dall'uragano Katrina nel 2005. I proprietari sono così tornati a beneficiare della loro (nuova) casa. Due di queste case sono state progettate da Graft, per scelta degli stessi proprietari, poiché il programma "Make it Right" permette la libera scelta individuale del progetto. Ad oggi sono in costruzione altre 9 case, un'altra delle quali progettata da Graft, altre 10 case sono in fase di rilascio dei permessi.
Le case progettate da Graft sono ispirate alla filosofia basata sull'"eco-efficacia" di "Dalla culla alla culla" ed hanno ricevuto la certificazione LEED Platinum. Sono delle unità modulari prefabbricate costruite al di fuori del sito.
Dopo il successo del primo ciclo di progetti per la Lower Ninth Ward, un nuovo gruppo di architetti fu invitato a partecipare alla progettazione delle case. Graft ha regalato un altro progetto, questa volta con una struttura più grande, per due famiglie. La casa di questo II ciclo implementa una concezione formale simile alle "shotgun house" già progettate da Graft per il I ciclo. E' stato mantenuto un forte collegamento visivo con le case del I ciclo per la finalità di dare coerenza al carattere della Lower Ninth Ward di New Orleans, che continuerà ad essere caratterizzato da questa tipologia di dimore. Qui è stata tratta ulteriore fonte di ispirazione dalla tipologia "shotgun" a "gobba di cammello". Storicamente le "gobbe di cammello" sono nate dall'esigenza dei residenti di aggiungere un secondo piano, parziale, all'edificio, per aumentare lo spazio a disposizione della famiglia o, semplicemente, per aggiungere un locale da affittare nella parte posteriore della casa. Nel progetto viene utilizzato il principio della "gobba di cammello" per aggiungere una seconda unità, autosufficiente, sopra al primo piano della "shotgun house".

» Leggi l'intera notizia
 
 
Contacts    Copyright © 2004 - 2019 MONOSTUDIO | ARCHITECTOUR.NET
 
| Disclaimer | Condizioni d'utilizzo | Credits |