Username Password  
  Password dimenticata?  
ItalianoEnglish
 
  COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
HOME
AUTORE | LOCALIZZAZIONE | TIPOLOGIA | MOSTRE | RICERCA AVANZATA
Loris G. Macci
Loris G. Macci
* Firenze, Italia, 28 Gennaio 1937
nazionalità: italiana
Studio Abaco
Via P. Boselli, 2
50136 Firenze - Italia
Tel: +39.055.690.847 - Fax: +39.055.690.320
studioabaco@tin.it
NOTE BIOGRAFICHE
 
 
Loris Macci, nato nel 1937, svolge i propri studi a Firenze dove si laurea nel 1961 con Adalberto Libera e Ludovico Quaroni, discutendo una tesi sull’Università Europea a Firenze. Professore Ordinario di "Progettazione Architettonica" dal 1976 e Professore di "Progettazione Urbana", vive e lavora a Firenze ed unisce all'attività d’insegnamento nella Facoltà di Architettura una costante ed impegnata ricerca operativa condotta con la partecipazione a importanti concorsi nazionali ed internazionali d'architettura, oltre che con realizzazioni e progetti in Italia ed all’estero.

Negli anni della formazione ha lavorato spesso con Italo Gamberini - il Maestro della Stazione di S. Maria Novella a Firenze - realizzando insieme la Clinica di Medicina Veterinaria a Pisa, gli Edifici per Uffici della Soc. Fondiaria a Firenze e Foggia, l’Edificio multifunzionale a Montecatini Terme (Premio IN/ARCH 1966), la Sede della RAI-TV a Firenze (Premio IN/ARCH 1968)1; altri progetti e concorsi sono stati recentemente redatti coordinando gruppi di lavoro con colleghi e docenti nelle Facoltà di Architettura e di Ingegneria italiane.
Particolarmente significativi, tra i progetti e le realizzazioni meno recenti, il nuovo campanile per la Chiesa di S. Giuseppe a Capanne (Pisa), lo stabilimento industriale per la SAP-Loba a Trento, la Torre "Borsato" a Bassano del Grappa, l'Assemblea Nazionale del Parlamento a Mogadiscio (Somalia), il complesso plurifunzionale "Ritchard" a Lugano-Paradiso (Svizzera), l'Centro Turistico-Alberghiero "Solaria" a Mazzin-Canazei in Val di Fassa, la Sede dei Vigili del Fuoco di Firenze-Ovest, la nuova Sede del Comune di Arma di Taggia, i Complessi Scolastici per l’Istruzione Media e Superiore di Empoli e di Imperia, il Centro Polifunzionale ex Lebole a Empoli, il Centro Residenziale "Le corti" di Prato-Grignano.
Vincitore di numerosi concorsi di Architettura (tra i quali l’Archivio di Stato - Premio U.I.A. - ed il Centro Direzionale di Firenze), ha realizzato, oltre il citato Archivio di Stato, il complesso degli Istituti Professionali Comandini e Lugaresi a Cesena, il riordinamento dello Stadio Comunale di Firenze e l'ampliamento dello Stadio Comunale di Empoli, il complesso scolastico polivalente di Savignano sul Rubicone, la riconversione a complesso per polo culturale dell' ex zuccherificio di Borgo S. Giacomo ed il nuovo ponte sul Po di Volano a Ferrara (Segnalazione al Premio IN/ARCH 1990) e progettato l'ospedale universitario di Larissa in Grecia, un complesso turistico-termale a Eilath (Israele) ed un insediamento medico-turistico a Nanchino (Cina).
Tra i concorsi di architettura di questi anni sono da segnalare quelli per la biblioteca di Casalecchio sul Reno e per la Nuova Biblioteca Forteguerriana di Pistoia, il concorso per la chiesa dei SS. Cirillo e Metodio a Roma, il concorso per la sede Consiag a Prato, il concorso per il Polo tecnico-scientifico di Ferrara e - tra i concorsi a invito - quelli per la chiesa di S. Marcellino a Falconara Marittima, per il riordinamento del centro antico di Cesenatico, per un Centro Polivalente a Kiel in Germania e per la Biblioteca Kansai in Giappone.
Degli interventi museali, oltre al Museo dell’intrecciatura nel castello di Castelsardo ed il Museo del centenario Edison nella Centrale Bertini a Cornate sull’Adda, si ricordano i progetti per il Museo della Cultura materiale nell’ex Mulino Guasti a Firenze, il Museo della Cantieristica negli ex Cantieri Picchiotti a Limite sull’Arno-Firenze, il Museo Nazionale di Storia Naturale nell’area degli ex Macelli a Firenze e - dei recenti - oltre la consulenza per il nuovo Museo di Scienze Planetarie a Prato, il Museo della Natura nel fiorentino Giardino dei Semplici, il concorso per il Grande Museo Egizio al Cairo e - in fase di realizzazione – il Parco dei Musei ed il nuovo Museo di Storia Naturale a Pavia.
Per l’area fiorentina ha progettato, in tempi diversi, uno Stadio per l'Atletica, il nuovo Centro Compartimentale ANAS della Toscana, il Parco Sportivo Polivalente di Firenze-Ovest e il nuovo Centro natatorio olimpico a Firenze, e recentemente, il Piano-Guida per il Nodo fiorentino dell’Alta Velocità (con Bruno Zevi) e le tre soluzioni-pilota della Nuova Stazione AV, il piano urbanistico-architettonico - con la consulenza per il progetto e la realizzazione - di un plesso scolastico nell’area dell’ex Mercato del Bestiame.
Dei progetti più recenti si citano - tra quelli realizzati o in corso di realizzazione -, la nuova Sede Direzionale della Soc. Cerestar Italia a Rovigo - Castelmassa e la nuova Sede Generale italiana della Soc. Eridania Béghin-Say a Ferrara, l’albergo Villa La Vedetta a Firenze, la nuova Biblioteca Comunale di Portoferraio, il Terminal per le autolinee extraurbane di Ferrara, il Centro multifunzionale ex Sima «al torrione di mezzogiorno» a Iesi, un complesso plurifunzionale e cinema multiplex della "Warner Village" a Firenze, un Impianto di compostaggio modello a Borgo S. Lorenzo-Firenze e le nuove sedi universitarie nel "Palazzo dei Serviti" a Firenze e - tra quelli in elaborazione con convenzioni universitarie - il Piano-Guida per il Centro storico di Portoferraio, il Piano-Guida ed i progetti-pilota per l’assetto della Darsena a mare e della Darsena a monte a Bellaria-Igea Marina, il Piano-Guida ed i progetti-pilota per le aree di Riccione-Ovest.
Progetti, concorsi e realizzazioni sono stati pubblicizzati in giornali quotidiani, libri, monografie, esposti in mostre e recensiti su riviste specializzate (Architettura, Casabella, Domus, Area, Parametro, Costruire, Controspazio, L'Arca, L’Arca Plus, Spazio e Società, Annali dell’Architettura italiana contemporanea, Techniques & Architecture, Almanacco della Architettura Italiana ed altre).

Accademico delle Arti del Disegno per la Classe di Architettura, ha diretto negli anni settanta l’Istituto di Ricerca Architettonica dell’Università di Firenze ed affianca all'attività d’insegnamento e di progettazione, consulenze e partecipazioni a Commissioni di studio, a Gruppi di ricerca ed a Comitati scientifici, tra i quali si segnalano quelli in essere per Portoferraio, Firenze, Bellaria-Igea Marina e Riccione; chiamato direttamente da Giovanni Michelucci, dal 1983 al 1995 ha partecipato al Comitato Scientifico della rivista La nuova città e della Fondazione Michelucci.

È autore di articoli, saggi e libri, tra i quali Lo Schema - Chiarificazione di un linguaggio, L.E.F., Piano e progetto nella costruzione della città, L.E.F.; Materiali per un progetto d'architettura, Alinea; Progettare per la città, Alinea; Architettura e civiltà delle torri, Edifir; Verso la città profonda, Alinea; Centri multifunzionali in Europa, Alinea, e Nuove stagioni della città, Electa; questi ultimi risultanti da una lunga serie di viaggi di studio alla ricerca della "nuova architettura" nelle principali città del vecchio e del nuovo mondo.


note:
1. AA. VV., Italo Gamberini, l’Architettura dal Razionalismo all’Internazionalismo, Edifir, Firenze 1995
OPERE
 
2001 - 2008
Parco dei Musei - Museo di Storia Naturale
Italia » Pavia
1990 - 2005
Scuola elementare
Italia » San Casciano Val di Pesa
1995 - 2005
Centro Commerciale e Residenziale ex Sima
Italia » Jesi
1999 - 2005
Edificio multifunzionale
Italia » Signa
2000 - 2002
Multisale e Centro Commerciale Warner Village
Italia » Firenze
1998 - 2000
Direzione generale Soc. Eridania Beghin Say (ex Zuccherificio di Bonora)
Italia » Ferrara
1997 - 2000
Direzione Generale Soc. Cerestar
Italia » Castelmassa
1972 - 1988
Archivio di Stato di Firenze
Italia » Firenze
1984 - 1988
Istituti Scolastici
Italia » Cesena
1982 - 1985
Centro Culturale (ex Zuccherificio di Borgo S. Giacomo)
Italia » Ferrara
1972 - 1976
Centro Turistico Alberghiero 'Solaria'
Italia » Mazzin di Fassa
1971 - 1974
IFAB
Italia » Bagno a Ripoli
1968 - 1971
Stabilimento Industriale SAP.Loba
Italia » Borgo Valsugana
1962 - 1968
Sede RAI-TV
Italia » Firenze
1962 - 1964
Campanile per la Chiesa di S. Giuseppe
Italia » Montopoli in Val d'Arno
Top
BIBLIOGRAFIA
 
SCRITTI DELL'AUTORE
Loris Macci, "Post Scriptum. Il futuro ha un cuore antico", in Fabio Fabbrizzi, Opere e progetti di Scuola Fiorentina 1968-2008, Alinea Editrice, Firenze 2008, pp. 456-461
Loris G. Macci, Alberto Baratelli, Nicoletta Novelli (ed.), Verso la città profonda, Alinea Editrice, Firenze 2006
Loris G. Macci, Alberto Baratelli, Nicoletta Novelli, Valeria Orgera, Claudio Zanirato, In.Fra Toscana - Effetti indotti. Il Nodo dell'A.V. di Firenze S.M.N., Quaderni di In.Fra. Forme insediative e infrastrutture. Strumenti, metodi e procedure per il progetto, Otto Editore, Torino 2003
Loris Macci, Luca Restaneo, Alessandro Adriano Tinucci, Nuovi luoghi urbani. Centro Expo Montecatini Terme: area Lazzi, Alinea, Firenze 2001
Loris G. Macci, "Firenze. Stadio Comunale/Municipal Stadium", L'Arca Plus 9, aprile-giugno/april-june 1996 [Architettura e sport/Architecture and sport], pp. 52-57
Francesco Gurrieri, Loris Macci, Ulisse Tramonti, Italo Gamberini. L'architettura dal Razionalismo all'Internazionalismo, Edifir Edizioni Firenze, Firenze 1995
Loris Macci, Valeria Orgera, Architettura e civiltà delle torri. Torri e famiglie nella Firenze medievale, Edifir Edizioni Firenze, Firenze 1994
Loris G. Macci et al., Il museo della natura. Firenze, il Museo di Storia Naturale nell'area ex-Macelli, Alinea, Firenze 1993
Loris Macci, Nuove stagioni della città. Progetti e architetture, Electa, Milano 1993
Loris Macci con/with Isabella Casalini, Massimo Comodini, Centri multifunzionali in Europa, Alinea, Firenze 1990
Italo Gamberini, Loris G. Macci, Enrico Novelli, Giovanna Slocovich, "Riordinamento estetico funzionale della Stadio Comunale di Firenze" in Francesco Bandini (ed.), Il Campo di Marte. Lo sport e i "murales" del Donatello a Firenze, Alinea editrice, Firenze 1987, pp. 187-199
Loris Macci (ed.), Materiali per un progetto d'architettura, Biblioteca Teorema, Firenze 1980
Loris Macci, Valeria Orgera, Contributi di metodo per una conoscenza della città, Libreria Editrice Fiorentina, Firenze 1976
Alfonso Stocchetti, Loris Macci, Lo schema, chiarificazione di un linguaggio. Lavoro compiuto con l'apporto finanziario del Consiglio Nazionale delle Ricerche, LEF Libreria Editrice Fiorentina, Firenze 1968
SCRITTI SULL'AUTORE
Fabio Fabbrizzi, Opere e progetti di Scuola Fiorentina 1968-2008, Alinea Editrice, Firenze 2008, "Loris Macci", pp. 290-305
Ezio Godoli (ed.), Architetture del Novecento. La Toscana, Edizioni Polistampa, Firenze 2001
Grazia Gobbi, Itinerario di Firenze moderna, Firenze 1987
 
 
Contacts    Copyright © 2004 - 2021 MONOSTUDIO | ARCHITECTOUR.NET
 
| Disclaimer | Condizioni d'utilizzo | Credits |