Username Password  
  Password dimenticata?  
ItalianoEnglish
 
  COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
HOME
AUTORE | LOCALIZZAZIONE | TIPOLOGIA | MOSTRE | RICERCA AVANZATA
INSIDE AR   
AR DATABASE
Autore
Localizzazione
Tipologia
Mostre
Ricerca avanzata
News
|
AR Info
FAQ
Registrazione
About AR
Contacts

 
12.12.12 Louvre-Lens di SANAA
12 dicembre 2012

Louvre-Lens SANAA Kazuyo Sejima Ryue NishizawaIl Louvre-Lens apre oggi. Progettato da architetti e paesaggisti in stretta collaborazione, presenta un rapporto ed un dialogo senza precedenti fra il museo e l'ambientazione paesaggistica che lo circonda. Questa permeabilità fra architettura e ambiente è riflessa spesso nel termine "Parco Museo". Nonostante le sue impressionanti dimensioni, il museo è armoniosamente e delicatamente integrato nel suo ambiente, l'ex miniera di carbone assorbita dalla natura, la cui fragile bellezza ed integrità sono state conservate.
Gli architetti giapponesi dello studio SANAA, Kazuyo Sejima e Ryue Nishizawa, hanno voluto evitare la creazione di una fortezza dominante, optando invece per una struttura bassa e facilmente accessibile, che si integra nel luogo senza imporgli la sua presenza. La struttura è composta da cinque costruzioni in acciaio e vetro. Ci sono quattro rettangoli ed una grande piazza con le pareti curve, che si toccano agli angoli. Ricorda il Palazzo del Louvre con le sue ali disposte in modo quasi simile. Gli architetti hanno voluto richiamare le barche su un fiume, che si uniscono l'una con l'altra per attraccare dolcemente. Le facciate sono in alluminio lucido e su di esse si riflette il parco, garantendo la continuità fra il museo ed il paesaggio circostante. Parte delle coperture sono in vetro e questo ha il doppio vantaggio di poter esporre le opere con la luce naturale e di vedere il cielo dall'interno dell'edificio. La luce naturale è controllata per mezzo di un dispositivo nascosto nel tetto e negli shades che formano il soffitto. Progettato come una risposta al soffitto a volta, la copertura mantiene la stessa luminosità con il cambiare delle stagioni, delle ore e delle esposizioni.
 
 
Contacts    Copyright © 2004 - 2019 MONOSTUDIO | ARCHITECTOUR.NET
 
| Disclaimer | Condizioni d'utilizzo | Credits |