Username Password  
  Forgot your password?  
ItalianoEnglish
 
  COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
HOME
ARCHITECT | LOCATION | TYPOLOGY | EXHIBITIONS | ADVANCED SEARCH

BUILDING
 
 
Centro Turistico Alberghiero 'Solaria'
Holiday centre 'Solaria'
Top
DESIGNER
 
 
Loris G. Macci

Bianca Ballestrero

Piero Paoli

Anna Grazia Postal

Giorgio Pedrotti

Top
DESCRIPTION
 
Critical description
text from: Fabio Fabbrizzi, Opere e progetti di Scuola Fiorentina 1968-2008, Alinea Editrice, Firenze 2008, “Loris Macci”, p. 295

«[...] efficace applicazione dei concetti del progetto 'pluritematico' [...]. Come acutamente ha osservato Koenig¹, la cosa che più colpisce di questo straordinario intervento – straordinario per dimensioni e per commistione di tipologie diverse, dal residence agli alberghi, al centro sportivo – è sicuramente la bontà del rapporto che si riesce ad innescare con il luogo attraverso un attento inserimento ambientale, ottenuto indipendentemente dalle sue dimensioni. L'intero complesso non scade sul facile piano di una connotazione vernacolare, lasciando alla sola volumetria il ruolo di mediazione con l'intorno. Una volumetria che appare spezzata in più corpi di fabbrica, ma profondamente articolata secondo una volontà unificante, tale da riportare la complessità del tema, all'applicazione dei molti aspetti su cui si struttura l'idea di una variabilità, intesa come commistione di relazioni tra l'idea dell'edificio e l'idea della città, amplificata in questo caso alla dimensione del paesaggio, [...] l'architettura di Solaria si offre in una declinazione meno brutalista, anche se la sua definizione esterna appare interamente in cemento armato faccia a vista, lasciando che l'osmosi tra i diversi volumi e le molte relazioni che li informano, sia scandita piuttosto che dall'accomunante plasticità dell'insieme, dall'esaltazione di alcune matrici figurali, prima fra tutte la sezione, che diviene, come nella migliore tradizione compositiva fiorentina, strumento di progetto e di verifica. È infatti dalla sezione che affiora il senso prioritario dell'intervento, espresso attraverso una complessa compenetrazione di spazi e volumi che reiterati e variati a seconda delle diversità del luogo, impostano l'itero itinerario di progetto, nell'identificazione con l'idea della concrezione del suolo, piuttosto che nell'elaborazione di una volumetria dialetticamente contrapposta ad esso. E in questo procedimento, è superfluo registrarlo, i prospetti non seguono un disegno prestabilito, ma appaiono come una risulta di una spazialità legittimata da altri valori, come quelli di internità e di relazione tra le parti. I vari corpi a cascata che seguono la naturale pendenza dei fianchi della vallata, offrono una notevole compenetrazione interna, fatta di piani di vita che si susseguono in una infinità di affacci, di ballatoi, di doppi volumi, che accendono la fruizione degli spazi collettivi e privati, di intense e vibranti esperienze spaziali.
I temi culturali e operativi percorsi con efficacia nella realizzazione di Solaria, contengono a loro volta, l'evidente affermazione di un vero e proprio nucleo pulsante di relazioni, inteso come centralità da garantire e da rincorrere. Centralità a sua volta intesa come coagulo, oltre che di legami, anche di temi architettonici e urbani da interpretare. [...]»


note:
1. G. K. Koenig, "Centro alberghiero in Val di Fassa/Holiday centre in the Val di Fassa", in L'architettura. Cronache e storia 331, 1983, p. 337
Top
LOCATION
 
Continent
Europe
Nation
Italy [Italia]
Region
Trentino-South Tyrol [Trentino-Alto Adige/Südtirol]
Province
Trent [Trento]
Town
Mazzin di Fassa
Address
Via Rotig (Via Dolomiti)
 
 
Top
MAP
 
 
Top
TYPOLOGY
 
ARCHITECTURE
Buildings for travel and tourism
Hotels
Rooming-houses
Top
CHRONOLOGY
 
Project
1972    
Realisation
1976
Top
BIBILIOGRAPHIC REFERENCES
 
 
Fabio Fabbrizzi, Opere e progetti di Scuola Fiorentina 1968-2008, Alinea Editrice, Firenze 2008, “Loris Macci”, p. 295
Giovanni Klaus Koenig, Architetture del novecento, Marsilio, Venezia, 1995, pp. 267-271
Giovanni Klaus Koenig, "Centro alberghiero in Val di Fassa/Holiday centre in the Val di Fassa", L'architettura. Cronache e storia 331, maggio/may 1983, pp. 330-341
Top
CLIENT
 
 
Soc. Fassalaurina S.p.A
 
 
Contacts    Copyright © 2004 - 2017 MONOSTUDIO | ARCHITECTOUR.NET
 
| Disclaimer | Conditions of use | Credits |