Username Password  
  Forgot your password?  
ItalianoEnglish
 
  COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
HOME
ARCHITECT | LOCATION | TYPOLOGY | EXHIBITIONS | ADVANCED SEARCH
BUILDING
 
 
Fondazione Querini Stampalia - Ristrutturazione
Fondazione Querini Stampalia - Restoration
Top
DESIGNER
 
 
Carlo Scarpa

Top
LOCATION
 
Continent
Europe
Nation
Italy [Italia]
Region
Veneto
Province
Venice [Venezia]
Town
Venice [Venezia]
Municipality
Venezia-Murano-Burano
Address
Sestiere Castello 4778
 
 
Top
MAP
 
 
Top
TYPOLOGY
 
ARCHITECTURE
Museums and buildings for exhibitions
Art museums
Operations on existing buildings
Renovation, rehabilitation and restructuring

LANDSCAPE ARCHITECTURE AND NATURAL ENVIRONMENTS
Landscape architecture
Private gardens
Top
CHRONOLOGY
 
Project
1961    
Realisation
1963
Top
THE BUILDING IN CINEMA
 
Title
  Hortus Conclusus
Directed by
Riccardo De Cal
Nationality
Italy
Year of production
2008
Cast
Building's role
Protagonist

HORTUS CONCLUSUS - trailer from CABIRIAFILM on Vimeo.

www.cabiriafilm.com

Il film sulla Querini Stampalia e Carlo Scarpa.
Regia: Riccardo De Cal
Durata: 30'

Nel 1949 il Consiglio di Presidenza della Fondazione Querini Stampalia decise di dare inizio al restauro di alcune parti di Palazzo Querini.
Manlio Dazzi, direttore della fondazione, affidò a Carlo Scarpa il compito di risistemare il piano terra ed il giardino sul retro del palazzo che si trovava in uno stato di estremo abbandono e degrado.
Il progetto fu realizzato solo più di dieci anni dopo, sotto la direzione di Giuseppe Mazzariol, amico e sostenitore del maestro veneziano.
La fondazione aveva l'obiettivo di divenire sede di nuove manifestazioni culturali ed il piano terra, reso inutilizzabile dalle frequenti invasioni dell'acqua marina, avrebbe dovuto accogliere le sale destinate ad esposizioni, convegni ed altre iniziative.
Il progetto di restauro di Scarpa parte dall'eliminazione dell'apparato decorativo ottocentesco, dal risanamento statico e conservativo delle murature, dall'accurata pulitura degli elementi architettonici esistenti per articolarsi attraverso quattro temi fondamentali: il nuovo ponte di accesso, l'ingresso, il portego ed il giardino, quattro luoghi uniti da un percorso, le cui tappe sono anticipate visualmente sin dal campiello antistante il canale, dal quale è possibile intravedere scorci dell'interno.

Annotations
Documentary
30 mins
Top
BIBILIOGRAPHIC REFERENCES
 
 
Prosdocimo Terrassan, Carlo Scarpa. La Fondazione Querini Stampalia a Venezia, Mondadori Electa, Milano 2006
Anselmo Esposito, Luciano Pollifrone, "Scarpa e Venezia", Itinerario 19, Domus 678, dicembre/december 1986, n. 13
Giovanni Klaus Koenig, "Dialogando con l'acqua/Talking with water", Ottagono, giugno/june 1984, "I significati dell'acqua" p. 31 (18-33, 188-191)

Pier Carlo Santini, ""Costruire" con l'acqua/Building with water", Ottagono, giugno/june 1984, "Architettura" p. 39 (34-41, 191-192)
 
 
Contacts    Copyright © 2004 - 2017 MONOSTUDIO | ARCHITECTOUR.NET
 
| Disclaimer | Conditions of use | Credits |