Username Password  
  Forgot your password?  
ItalianoEnglish
 
  COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
COME VEDERE L'ARCHITETTURA CONTEMPORANEA HOW TO SEE CONTEMPORARY ARCHITECTURE
HOME
ARCHITECT | LOCATION | TYPOLOGY | EXHIBITIONS | ADVANCED SEARCH

BUILDING
 
 
Stazione di Santa Maria Novella
Santa Maria Novella Railway Station
Top
DESIGNER
 
 
Giovanni Michelucci

Italo Gamberini

Nello Baroni

Pier Nicolò Berardi

Sante Guarnieri

Leonardo Lusanna

Top
DESCRIPTION
 
.
Tesi di laurea
1932
La tesi di laurea sulla nuova Stazione di Firenze viene discussa da Italo Gamberini a pochi giorni dalla scadenza del concorso, bandito dalle Ferrovie dello Stato nel 1932 per la costruzione della nuova stazione di Firenze. Nella ridefinizione del rapporto con l’area monumentale e con la città, anticipa le linee importanti del progetto che il gruppo toscano guidato da Giovanni Michelucci, presenterà e che risulterà, tra le polemiche, vincitore del concorso.


Il nuovo progetto dell’edificio viaggiatori trova nella risoluzione del rapporto architettura-storia ed edificio-contesto, un collegamento con il linguaggio della cultura architettonica europea del periodo.
La galleria di testa, che nelle sue caratteristiche compositive e distributive si configura come una vera e propria strada urbana, guida – grazie anche alla pavimentazione di marmo bicolore – il viaggiatore verso la città. La copertura è sostenuta da travi a parete piena a sezione variabile, collegate da travi secondarie reticolari. Un elemento significativo è, senza dubbio, la grande cascata di vetro traslucido che, contrapposta alla vetrata dell’abside della chiesa di S. Maria Novella, supera il semplice significato di “sorgente luminosa” per l’atrio-biglietteria, completando, con espressività, uno degli esempi più importanti dell’architettura moderna italiana.
L’attento studio dei rapporti fra materiali, gli arredi interni (oggi quasi completamente perduti), il design degli oggetti (orologi, indicatori, fontanelle, etc.) completano il progetto in maniera organica.


descrizione di U. Tramonti, tratta da Italo Gamberini. L'architettura dal Razionalismo all'Internazionalismo, Edifir Edizioni Firenze, Firenze 1995, p. 58-61
Top
LOCATION
 
Continent
Europe
Nation
Italy [Italia]
Region
Tuscany [Toscana]
Province
Florence [Firenze]
Town
Florence [Firenze]
Neighborhoods
Quartiere 1 - Centro Storico
Address
Piazza della Stazione (via Luigi Alamanni, via Valfonda)
 
 
Top
MAP
 
 
Top
TYPOLOGY
 
ARCHITECTURE
Transport buildings and structures
Railway stations
Top
CHRONOLOGY
 
Project
1933     project winner of competition
Realisation
1936
Top
BIBILIOGRAPHIC REFERENCES
 
 
Daria Ricchi, "Santa Maria si rinNovella", Il giornale dell'architettura 55, ottobre 2007, "Restauro" p. 25
Cristiana Mazzoni, Stazioni. Architetture 1990-2010, Federico Motta Editore, 2001, p. 43
Michele Capobianco, La nuova stazione di Firenze. Storia di un progetto, Universale di Architettura, Testo&Immagine, Torino 2001
P. Berti, V. Savi (ed.), La nuova stazione di Firenze. Struttura e architettura, Edifir, Firenze 1993
Anselmo Esposito, "Michelucci e Firenze", Domus 692, marzo/march 1988, pp. XIII-XVI, Itinerario n. 33, n. 1
Francesco Bandini (ed.), La nuova stazione di Firenze S. Maria Novella (1935-1985). Italo Gamberini e il "Gruppo Toscano", Alinea, Firenze 1987
Piero Bargellini, Ennio Guarnieri, Le Strade di Firenze, Bonechi Editore, II edizione, Firenze 1986, vol. VI pp. 32-35
Giorgio Ciucci, "De Auctore. La nuova stazione di Firenze", Domus 668, gennaio/january 1986, pp. 16-17 (review: Vittorio Savi, De Auctore, Edifir, Firenze 1985)
Vittorio Savi, "La gare de Florence/Florence railway station", Architecture Mouvement Continuite 10, décembre/december 1985, pp. 80-95
Vittorio Savi, De Auctore, Edifir, Firenze 1985
Bruno Zevi, Spazi dell'architettura moderna, Einaudi, Torino 1973, tav. 328-329 [V. La vicenda italiana]
Casabella Continuità 268, ottobre 1962, p. 2
"Stazione di Santa Maria Novella, Firenze", Architettura Italiana 31, febbraio 1936, pp. 37-39
Top
EXHIBITIONS
 
 
Stazione in Rassegna, Firenze, Biblioteca delle Oblate, 28 october / 30 november 2015
Top
CLIENT
 
 
Ministero delle Ferrovie
Top
STAFF
 
Project
"Gruppo Toscano"
Giovanni Michelucci, Italo Gamberini, Nello Baroni, Pier Nicolò Berardi, Sante Guarnieri, Leonardo Lusanna.
Project architect
Giovanni Michelucci
Design team
Italo Gamberini, Nello Baroni, Pier Nicolò Berardi, Sante Guarnieri, Leonardo Lusanna
Top
ANNOTATIONS
 
 
 
 
 
Contacts    Copyright © 2004 - 2017 MONOSTUDIO | ARCHITECTOUR.NET
 
| Disclaimer | Conditions of use | Credits |